Politica

Sberleffo Locatelli sulle primarie Pd: “Da loro 2 euro inutili, da noi gazebo e sorrisi gratis”

Un po’ sembra di essere tornati ai tempi degli sfottò alla Don Camillo e Peppone, ma un po’ è veleno purissimo. Ognuno potrà scegliere dove collocare il tremendo post-sberleffo del vicesindaco di Como e deputato della Lega, Alessandra Locatelli, sulle primarie del Pd che si svolgono oggi per scegliere il nuovo segretario nazionale.

Di prima mattina, infatti, Locatelli ha ironizzato – con pesante corollario anche politico – sulla mobilitazione dei democratici. Di seguito il testo integrale del post:

Buongiorno a tutti! 
Ci vediamo in Piazza Duomo questa mattina!

Ricordo che al gazebo del PD con 2€ è possibile votare per le primarie e scegliere il prossimo inutile esponente di una sinistra fallimentare e stanca. 
GRATIS al Gazebo della Lega potete invece trovare i nostri sorrisi e la disponibilità ad ascoltare di chi sta cambiando questo Paese. 
#tralagente
#buonsenso
#conlaleganelcuore

Un bersaglio molto amato, dal vicesindaco, il Partito Democratico. Un’altra ironia tagliente, infatti, aveva colpito la manifestazione del centrosinistra a Porta Torre del 12 gennaio scorso. Evento liquidato così dalla parlamentare comasca della Lega: “Fa piacere che esistano ancora”.

  1. mssmm

    ???

  2. Ettore

    La Locatelli invece di fare umorismo sul PD ormai sull’orlo di una crisi di nervi ovvero fine assoluta !
    si metta a fare qualcosa per Como visto che finora tra sorrisi e accordi non ha combinato un bel. ” NULLA” !!!!!

  3. giorgio

    Dopo aver rubato già 49 milioni di euro, te credo che non abbiano bisogno di chiedere sostegno.

  4. …..sorrisi?!? ….i “baluba” ghignano…altrimenti che cattivisti sono…

  5. Robi-031

    È la pura verità. I piddini pagano per proseguire l oppressione comunista Afro islamica

Rispondi a Ettore Annulla risposta

la tua mail non sarà pubblicata