Politica

Sottosegretari, in lizza anche il comasco Currò (M5S). Braga in corsa per l’Ambiente

Non c’è soltanto la deputata comasca del Partito Democratico, Chiara Braga, tra i lariani nelle liste che scottano per i ruoli di sottosegretario (42 posti in tutto, teoricamente in divisione pressoché perfetta tra pentastellati e democratici).

Nella lista dei cinque nomi che (secondo quanto stabilito dal capo politico dei Cinque Stelle, Luigi di Maio) entro domattina i capigruppo delle Commissioni dovranno trasmettere, ci sono ottime possibilità che rientri anche un altro parlamentatre comasco, ossia Giovanni Currò. Per il quale – come rilancia anche il Sole 24 Ore – il posto in questione potrebbe essere al Mef al posto di Alessio Villarosa.

Il Movimento Cinque Stelle, però, sulla suddivisione di questi incarichi sta vivendo ore di grande tensione interne, dunque nulla – ma veramente nulla – può darsi per scontato.

Sul fronte Pd, come già accennato in questo precedente articolo, è sempre Chiara Braga il nome forte del Lario per un incarico.

Nello specifico, il tam tam indica il ruolo di sottosegretaria all’Ambiente per la parlamentare comasca. Anche in questo caso, però, vista la partita in corso su più fronti, nulla può essere considerato sicuro fino alle nomi effettive.

Entro domani, comunque, potrebbe arrivare la lista definitiva.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata