Punti di vista

Lettera a ComoZero: “Autosilo Villa Aprica, 2 euro per 35 minuti di sosta. Un’esagerazione”

Riceviamo e pubblichiamo da una nostra lettrice.

Buongiorno redazione di ComoZero,

nei giorni scorsi ho letto del dibattito in corso sull’autosilo dell’ospedale Sant’Anna e degli incassi che fanno ricco solo il Comune di San Fermo della Battaglia. Al di là della questione politica, non è l’unico caso che meriterebbe attenzione.

Stamattina, infatti, mi sono dovuta recare alla Clinica Villa Aprica di Como per una visita specialistica alle 10.40. Sono arrivata in auto circa 10 minuti prima, e ho lasciato la macchina nell’autosilo vicino.

La visita è stata breve e attorno alle 11 ero già alla cassa dell’autosilo per pagare. Beh, sono rimasta di stucco quando ho visto l’importo: 2 euro per 35 minuti di sosta.

Ovviamente il problema non è la cifra in assoluto, ma mi sembra davvero sproporzionata per un parcheggio che serve a persone che non vanno certo a Villa Aprica per divertimento.

Ma non solo: poi ho visto che per 3 ore l’importo sale a 5 euro, e poi ogni ora di permanenza si paga ancora un euro. Insomma, a conti fatti si può arrivare davvero a spendere un capitale. E quando si ha bisogno di un ospedale, mi pare un principio davvero poco comprensibile.

Cordiali saluti,
Mariangela

  1. Ambrogio Rossi

    Basta guardare sul sito dell’ospedale Villa Aprica, comodo parcheggio sotto il ponte dell’autostrada a Monte Olimpino con servizio di navetta gratuito, se si vuole arrivare fino in ospedale con la macchina si paga la comodità non ci vedo nulla di strano…

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata