Cultura e Spettacolo

Il viaggio del Teatro Sociale di Como prosegue alla volta di Windsor: debutta Falstaff

Il viaggio del Teatro Sociale di Como prosegue alla volta di Windsor, dove è ambientato FALSTAFF, ultima opera di Giuseppe Verdi, commedia lirica in tre atti su libretto di Arrigo Boito, tratto dalla commedia Le allegre comari di Windsor e da Enrico IV di Shakespeare, il dramma storico nel quale per la prima volta è apparsa la figura di sir John Falstaff.

L’allestimento è frutto del lavoro di uno dei team creativi più interessanti usciti dai progetti Education di AsLiCo, composto da Roberto Catalano, al quale è stata affidata la regia, Emanuele Sinisi e Ilaria Ariemme, rispettivamente alle scenografie e ai costumi.

Venerdì 9 alle ore 20 e domenica 11 novembre alle ore 15.30 al Teatro Sociale di Como scopriremo la loro versione di Falstaff. Il MaestroMarcello Mottadelli salirà sul podio, mentre nel cast spicca il nome di uno dei baritoni verdiani più noti del panorama contemporaneo, Alberto Gazale.

INFO
Prezzi da 15,00€ a 73,00€ + prev.
Biglietti in vendita presso la biglietteria del Teatro oppure online qui

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata