Cultura e Spettacolo

Leo Ripa’s Got Talent, la nuova edizione sbarca all’ospedale Sant’Anna

Un ospedale può essere vissuto non solo come luogo di cura della malattia ma anche come ambiente di incontro, riferimento, educazione e aggregazione. L’istituto scolastico Da Vinci – Ripamonti di Como ha in programmazione, giovedì 12 aprile, la seconda edizione di Leo Ripa’s Got Talent che avrà come palcoscenico l’Auditorium dell’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia.
Tra prove di ballo, canto e intrattenimento gli studenti più talentuosi intratterranno bambini, ragazze e ragazzi ricoverati in ospedale, con i quali poter condividere una giornata di spensieratezza e felicità e omaggiarli alla fine con una favola scritta da loro. Le copie del testo saranno poi disponibili in reparto.

I promotori, capitanati da Filippo Guatelli, insieme alla professoressa Annalilia Guida, hanno riservato ai piccoli pazienti una quota di posti nell’Auditorium del presidio di San Fermo della Battaglia e coinvolto anche un dirigente dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale Lariana in giuria. Tra i giudici sarà presente inoltre il noto cantante comasco Fabrizio Settegrani.

Il talent 2018 è l’evoluzione delle precedenti edizioni del “Festival di SanRipa”, manifestazione ben nota alla realtà comasca studentesca e non solo.

Minispot Festival di San Ripa 2014

Nasce come talent show organizzato dagli studenti con un rilevante coinvolgimento delle categorie studentesche giovanili provinciali e dei loro familiari. Alla manifestazione gli studenti sono coinvolti attivamente sia nell’organizzazione sia sul palco e incoraggiati a proporre le proprie abilità, tra canto, musica, recitazione e intrattenimento leggero nelle varie categorie di riferimento dei vari ambiti dell’istituto, che si distingue nelle specializzazioni di moda, grafica e audiovisivo.
Per i ragazzi è una grande occasione per divertirsi e mettersi alla prova affrontando un vasto pubblico e un giudizio finale da parte di una giuria, con trofeo e attestato di partecipazione.

Alla fine dello spettacolo saranno premiati gli studenti vincitori del talent e anche quelli che si sono distinti nelle Olimpiadi di Matematica.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata