Cultura e Spettacolo

Opere lavorate col fuoco: la personale Arche’ di Francesco Diluca a Como

Dal 10 giugno al 16 settembre il Museo Archeologico Paolo Giovio di Como e il Museo Storico Giuseppe Garibaldi ospiteranno circa trenta opere più recenti dell’artista Francesco Diluca. Emerso negli ultimi anni come una delle personalità artistiche più interessanti nell’ambito della scultura in Italia, Diluca si laurea all’Accademia di Brera nel 2004 ed è stato di recente protagonista di Parma 360 all’interno del Festival della Creatività Contemporanea della città emiliana a cura di Chiara Canali e Camilla Dimeo.

GALLERY

Per la prima volta in questa occasione saranno rappresentate nelle due location della mostra tutte le diverse fasi del lavoro di Diluca (dal ciclo “Il senso dell’assenza” a “Skin” a “Kura Halos” a “Post Fata Resurgo”) in un percorso rappresentativo del suo approccio sfaccettato alla materia, in armonia e dialogo con il patrimonio lì conservato in un perfetto connubio tra antico e contemporaneo.

GALLERY

Il vernissage è previsto per il giorno sabato 9 giugno, in cui l’artista lavorerà in diretta con il fuoco sulle proprie sculture in lana di ferro.

 

INFO
Da martedì a domenica. Ore: 10 – 18
Vernissage – sabato 9 giugno, ore 18.30-22.00
Performance Nebula ore 21.00
Ingresso compreso nel biglietto d’ingresso dei Musei
Tariffa intera € 4,00
Tariffa ridotta / gruppi € 2,00
Biglietto cumulativo 3 musei € 10
Family pass € 10

Contatti
Musei Civici
Piazza Medaglie d’Oro, 1
Como
Tel. +39 031252550
museicivici@comune.como.it
www.visitcomo.eu

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata