Cultura e Spettacolo

Sarà stato il maggiordomo? “L’Isola che c’è” ritorna con una cena con delitto, musica e moda

Tra poco più di due settimane ritorna la fiera “L’Isola che c’è”, in programma il 14 e 15 settembre e ormai giunta alla sua 16sima edizione. 

Ad aprire la manifestazione che si terrà nel parco comunale di Villa Guardia, quest’anno, sarà un nuovo evento di intrattenimento e raccolta fondi: una cena con delitto con musica e una sfilata di moda.

Venerdì 13 settembre presso l’area ristoro del Parco Comunale di Villa Guardia sarà realizzata, infatti, una serata all’insegna del giallo, del divertimento e della buona cucina.

Non sarà però una classica cena: tra un antipasto, un primo, un secondo e un dessert sarete chiamati a indagare su un intrigante delitto messo in scena dalle registe Paui Galli ed Elisa Salvaterra di MaMuTe Teatro.

Sorseggiando vino si esamineranno indizi, formuleranno accuse e gli avventori potranno fare ipotesi su assassino e movente.

Foto, cortesia di “Isola che c’è” via Facebook

La serata comincerà alle 19.15 con un live musicale della band Perchenò. Alle 20, avrà inizio la sfilata di moda con abiti e accessori usati, a cura della Giornata del Riuso Como. Alle 20.30 verranno serviti i piatti a cura degli studenti della Fondazione Enaip Lombardia e dei cuochi professionisti dell’Associazione Provinciale Cuochi di Como 

Il costo della cena è 30 euro (i bambini fino ai 14 anni 12 euro). Le iscrizioni sono aperte fino a lunedì 9 settembre (salvo esaurimento posti). Si richiede agli ospiti di arrivare entro le ore 19.30.

Per iscriversi, si può compilare il form a questo link.

 

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata