Cultura e Spettacolo

Tutti al cinema a vedere “Improfilm” e “Tikinò”

Il ricco cartellone degli eventi in programma questa settimana al Foce di Lugano prosegue con la serata di venerdì 18 maggio dedicata al cinema e presenta le rassegne cinematografiche “Improfilm” e “Tikinò”.

Alle ore 18.30 ci sarà la prima visione assoluta di “Improfilm#19 – Prigione dolce prigione”. Un innocente, in seguito ad un caso di omonimia, viene ingiustamente arrestato e portato in prigione. Pur di stare per un po’ di tempo lontano da sua moglie, l’innocente si fa passare per colpevole.
La durata del film è di circa 60 minuti, per un costo di
CHF 5 senza prevendita.

Segue poi, alle 20.30, “Tikinò – La sfida ticinese dei cortometraggi no budget“, spettacolo in cui le regole della serata (tema imposto, oggetto imposto e frase imposta) sono estratte a sorte a partire dai suggerimenti del pubblico. La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti, dai videoamatori ai filmmaker professionisti. I corti proiettati, realizzati appositamente per la serata, saranno giudicati dal pubblico e da una giuria di esperti secondo categorie come “il miglior uso del tema”, “il miglior uso dell’oggetto”, “il miglior uso della frase” e da altre giocose categorie a discrezione della giuria come ad esempio “la miglior comparsa”. Entrata: libera

 

INFO
www.foce.ch
p
renotazioni: info@improfilm.net / improfilm.net

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata