Attualità

Documenti incompleti, il Comune chiude la baita di Natale. Gli organizzatori: “Presto tutto risolto”

La decisione è arrivata in queste ore, Palazzo Cernezzi su invito della Questura (sulla base di osservazioni prodotte dai Vigili del Fuoco) ha chiuso la “Baita di Babbo Natale” allestita ai giardini pubblici.

Lo fanno sapere gli organizzatori della Città dei Balocchi che, in un Comunicato Stampa ufficiale diffuso poco fa, hanno spiegato:

Comunichiamo in merito all’ordinanza del Comune che stabilisce la “Sospensione immediata attività di somministrazione temporanea per ‘Chalet Gabriele’ […] presso la struttura temporanea  ‘La baita di Babbo Natale’ in viale Mafalda di Savoia”.

La decisione è stata presa dall’amministrazione, su indicazione della Questura in seguito alle osservazioni del Comando dei Vigili del Fuoco che hanno evidenziato “numerose carenze autorizzative”.

In questo senso il Consorzio Como Turistica con massima disponibilità e collaborazione si è subito attivato per integrare e specificare là dove la documentazione è stata ritenuta carente.

In queste ore è già stata inviata una parte del materiale richiesto, altrettanto avverrà nella giornata di domani.

  1. Luisa Corti

    Bella figura di…

  2. gianluigi brenna

    Dai che si risolverà presto. Bene, pensiamo positivo @

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata