Attualità

La “cura Locatelli” per i nomadi prende piede: roulotte sgomberate anche a Casnate

“Cacciati” dal vicesindaco di Como, Alessandra Locatelli, dal parcheggio della stazione di Grandate – che è nel territorio del capoluogo – una seconda carovana (o forse la stessa) ha subìto la stessa sorte nella vicina Casnate con Bernate.

A raccontare l’episodio, il sindaco della cittadina Fabio Bulgheroni (Fratelli d’Italia).
“In realtà non abbiamo certezza che si trattasse della stessa carovana mandata via da Como – dice il sindaco – Ma attorno alle 12.30 il nostro vicesindaco si è trovato a passare dalla zona del centro sportivo e ha notato la numerosa presenza di roulotte”.

“Il lucchetto era stato tranciato – aggiunge il sindaco Bulgheroni – e i mezzi erano in sosta. Il vicesindaco ha chiamato i carabinieri e li ha mandati via immediatamente. Non c’è stata alcuna tensione particolare, da quanto mi è stato raccontato, anche se uno di loro ha detto che al Sud li trattano meglio”.

  1. Anna Padalino

    La locatelli, come i leghisti distruggono, perché per costruire bisogna avere il….senso politico, che purtroppo non hanno.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata