Attualità

La grande onda a Villa Erba: meraviglioso Lake Como Waves tra scienza, arte e installazioni

Preparatevi perché sabato 7 settembre, sul lago sono previste onde e forti correnti, qualcosa che qui non si era mai visto prima e che potrebbe lasciare segni duraturi.

Un improvviso temporale di fine estate? Una piena di quelle capaci di bloccare mezza città? Tranquilli, niente di catastrofico, anzi. Si tratta semplicemente (si fa per dire) della prima edizione di Lake Como Waves – correnti d’acqua che sabato 7, appunto, invaderà Villa Erba a Cernobbio dal pomeriggio fino a notte fonda con un programma che, già a leggerlo, promette di essere qualcosa a cui non siamo troppo abituati.

E di cui, mai come ora, abbiamo un disperato bisogno: conoscenza e informazione (quella alta e fatta bene, quella che ti apre la mente e ti fa ragionare) uniti a arte, divertimento, installazioni interattive e multimediali, laboratori creativi e musica dal vivo con tanto di palco galleggiante. Tra le stanze di Luchino Visconti e il parco affacciato sul lago troverete scienza, esperimenti, fotografie, sculture, un pozzo che vi trasporterà nelle viscere della terra, i pesci del lago e Moby Dick, bolle di sapone e yoga, si potrà suonare l’acqua o godersi il tramonto (e la notte) ascoltando i concerti suonati da un palco galleggiante sul lago davanti a una Villa Erba tinta da onde blu. Serve altro? In effetti sì, serve il tema di questo festival ed eccolo. Un elemento familiare, talmente duttile da poter essere declinato nei mille modi che riempiranno gli occhi e la mente di chi sabato sarà lì: l’acqua.

LAKE COMO WAVES

Ma questa giornata è molto più di una semplice celebrazione di quell’elemento che abbiamo tutti i giorni davanti agli occhi, che attira turisti da ogni dove, che temiamo (ah, le paratie!) e amiamo allo stesso tempo. No, sarebbe troppo facile così.
A spiegare di cosa si tratta è Andrea Corti, direttore artistico del festival e una delle anime di OLO Creative Farm, la fucina di idee (tutta comasca) da cui è nato questo progetto.

Cos’è Lake Como Waves?
È un’idea a cui lavoriamo da circa un anno e che ora ha potuto finalmente vedere la luce (nell’ambito del progetto La Cultura per Villa Erba Ndr). Volevamo realizzare un evento che potesse essere un punto di riferimento per talk scientifiche, che sono il nucleo fondamentale del festival, unite a esperienze multidisciplinari, workshop e laboratori che possano avvicinare tutti a questo tema.

Perché l’acqua?
L’acqua è un elemento fondamentale per il nostro territorio, la viviamo da sempre come una cosa scontata ma già ora nel mondo le riserve idriche sono in discussione e tra 50 anni sarà davvero l’oro azzurro. Ci sembrava importante iniziare a parlarne partendo proprio da una città sull’acqua come la nostra.

Lake Como Waves, però, è molto più che una denuncia, per quanto importantissima, di un problema.
Sì, le talk e i momenti di confronto che abbiamo in programma vogliono essere una presa di coscienza ma soprattutto un momento per riflettere in positivo su quali possano essere le strategie per il futuro. Ma vogliamo che il festival sia anche un momento costruttivo e coinvolgente per tutti, dagli adulti ai bambini. L’idea è che le persone si possano godere una bella giornata, che si divertano e che portino a casa qualcosa che li possa far ragionare su questo tema così importante.

Cosa troverà chi verrà a Villa Erba sabato?
La Villa ospiterà i “dialoghi d’acqua”, conversazioni sul tema dell’acqua letta da diversi punti di vista mentre nel parco, all’ombra dei platani, si terranno conversazioni e reading più intimi. E poi ci saranno istallazioni artistiche immersive, una mostra fotografica e una mostra di sculture, sessioni di yoga e laboratori come quello delle bolle di sapone giganti, di acquerello o cianotipia. La sera invece sarà dedicata alla musica dal vivo. Il tutto assolutamente gratuito (per alcuni laboratori è però necessaria la prenotazione su Eventbrite, Ndr.).

Pensate già alla prossima edizione?
Sarebbe bello che questo festival potesse diventare un appuntamento fisso ma aspettiamo di vedere la risposta del pubblico, anche se le numerose prenotazioni per i workshop (alcuni già sold out) che ci fanno ben sperare.
Lake Como Waves è un progetto culturale ideato da OLO Creative Farm e prodotto da Villa Erba S.p.A. grazie al Comune di Cernobbio e con il contributo di Intesa Sanpaolo.
Sabato 7 settembre dalle 14.30 all’1.00. Villa Erba, Cernobbio. Ingresso libero (workshop con prenotazione obbligatoria su EventBrite). Info e programma completo sul sito lakecomowaves.it

  1. Andrea Leoni

    Ho visto tutto, carino per la forma più che per la sostanza dal mio punto di vista, come spesso accade di recente a Como. L’idea è buona, la macchina organizzativa anche, insomma la scatola c’è, mi aspetto contenuti più “succosi” e soprattutto inediti.

Commenta

la tua mail non sarà pubblicata